Coronavirus COVID-19: la nota dell’Ambasciata d’Italia

Riceviamo e pubblichiamo una nota ricevuta ieri dall’Ambasciata d’Italia a Bratislava.

In merito all’emergenza da COVID-19 in Italia, al fine di chiarire alcune notizie false apparse sulla stampa internazionale, si intendono precisare i seguenti elementi:

  • i turisti cinesi che erano stati, per primi, ricoverati a Roma e risultati postivi al coronavirus, sono tutti guariti, dopo un periodo di cura presso l’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive.
  • le persone risultate positive al test del coronavirus in Italia sono una esigua minoranza (4,8%) di quelle che sono state sottoposte ad esame, che ammontano a oltre 11.000.
  • le aree del territorio italiano sottoposte a limitazione della circolazione costituiscono appena lo 0.05% del territorio nazionale, nessuna località del turismo sciistico è interessata dal problema.

(Red)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.