Volkswagen avrà 5 milioni di incentivi per espandere lo stabilimento a Martin

Nella sua riunione odierna il governo ha approvato agevolazioni fiscali per oltre 5 milioni di euro a favore di un progetto di ampliamento della produzione di componenti per auto elettriche nello stabilimento Volkswagen a Martin (regione di Žilina). Secondo una proposta presentata al consiglio dei ministri dal ministero dell’Economia, quella che è la più grande casa automobilistica slovacca dovrebbe creare 18 nuovi posti di lavoro entro il 2021. Il contributo statale sarà di 5 milioni e 35 mila euro, tutti in sgravi fiscali sui prossimi esercizi. Lo stabilimento produttivo di Martin è nato nel 2000, e si è dedicato fin dall’inizio sulla produzione di componenti per cambio, telaio e motore, e dal 2017 differenziali, anche per le auto ibride ed elettriche.

L’investimento dovrebbe essere nell’ordine di 14,4 milioni di euro per l’acquisto di nuovi macchinari, strumenti e attrezzature entro il 2022. Più di 160 dipendenti riceveranno formazione specifica e verranno trasferiti dalle loro attuali posizioni a professioni di alta specializzazione nella nuova produzione. Nella richiesta di aiuto statale la società si impegna a mantenere il personale lavorativo all’attuale livello di quasi 900 persone. Nel 2018 lo stabilimento di Martin ha prodotto 33,6 milioni di componenti.

Dopo il consiglio dei ministri il ministro dell’Economia Peter Žiga (Smer-SD) ha confermato l’interesse del governo «a sostenere ulteriormente l’innovazione e tutte le nuove idee nel settore automobilistico. Pertanto, abbiamo deciso di favorire l’attività di Volkswagen che produce non solo nell’impianto di Devínská Nová Ves [alle porte di Bratislava], ma anche a Martin. Hanno deciso di investire oltre 14 milioni di euro per espandere la loro produzione. Questo nuovo investimento riguarderà solo l’elettromobilità. Ciò significa che saranno prodotte qui parti e componenti per auto elettriche per oltre 60 modelli di tutto il gruppo Volkswagen».

(Red)

Foto volkswagen.sk

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.