Traffico di anabolizzanti, NAKA arresta 24 persone in quattro regioni

La polizia ha informato di avere portato a termine una operazione denominata “Tiger” con arresti e perquisizioni in diverse regioni della Slovacchia. Gli agenti dell’Agenzia nazionale anticrimine NAKA sono intervenute nelle regioni di Žilina, Nitra, Banská Bystrica e Bratislava arrestando fino ad ora 24 persone coinvolte in un traffico illecito di sostanze con effetti anabolici e ormonali. Il gruppo organizzato si è anche reso colpevole di riciclaggio di notevoli somme di denaro. L’azione è stata condotta con la partecipazione di una squadra investigativa internazionale, alla presenza di colleghi francesi, tra cui personale giudiziario francese e personale di Europol, l’agenzia europea di contrasto al crimine. In un primo momento alcuni media avevano indicato che tra i fermati c’era anche un ex olimpionico di bob oggi cinquantenne, notizia in un secondo momento smentita.

(Red)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.