Incidente mortale nel cantiere della tangenziale di Bratislava

Nel cantiere della tangenziale di Bratislava, nel tratto in costruzione di superstrada R7 direzione Dunajská Streda, è stato investito da un camion un lavoratore di 40 anni. L’incidente è avvenuto venerdì mentre un mezzo pesante faceva retromarcia. L’uomo investito ha subito ferite molto gravi ed è in seguito deceduto. Il test alcolico sul conducente ha dato esito negativo. La polizia regionale di Bratislava ha avviato un’indagine per l’ipotesi di reato di omicidio colposo. La notizia è stata diffusa solo oggi.

Appena pochi giorni fa era stata annunciata l’apertura nel giro di poche settimane di una tratta importante della R7, che sveltirà molto la circolazione tra la capitale e la cittadina di Šamorín, affetta da anni da traffico intenso e lunghe code. Come ha confermato il ministero dei Trasporti, l’inaugurazione e apertura alla circolazione dovrebbe avvenire tra fine marzo e la prima metà di aprile.

(Red)

Foto ndsas.sk

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.