Morto Pavel Vilikovský, uno degli scrittori slovacchi più tradotti

È morto lunedì 10 febbraio all’età di 78 anni lo scrittore, traduttore e pubblicista slovacco Pavel Vilikovský. Come riporta Tasr, Vilikovský faceva parte di un forte gruppo di scrittori slovacchi che cambiò significativamente il panorama della letteratura slovacca negli anni ’60. Ha vinto numerosi premi letterari, tra cui due premi letterari Anasoft Litera.

Vilikovský è nato il 27 giugno 1941 a Paludzka (regione di Zilina), ma è cresciuto a Bratislava. Successivamente ha studiato regia cinematografica alla FAMU di Praga prima di passare allo studio delle lingue inglese e slovacca all’Università Comenius a Bratislava. Negli anni ’60 e ’70 ha lavorato come redattore delle riviste Viste slovacche, Tatran e poi fino al 1996 è stato caporedattore della rivista Romboid e redattore della versione slovacca di Reader’s Digest. È figlio di uno storico della letteratura e fratello di Ján, noto traduttore dall’inglese, teorico della traduzione, docente e diplomatico.

Molte delle sue opere sono state tradotte in altre lingue, tra ungherese, inglese, francese, polacco e anche italiano, rendendolo uno degli scrittori slovacchi più tradotti.

Nelle sue prose ha descritto i sentimenti e le aspirazioni della generazione del dopoguerra, soffermandosi spesso con arguzia sul concetto sfuggente di «slovacchità», ovvero sull’identità di un piccolo popolo stanziato nel cuore geografico d’Europa e da sempre costretto a fare i conti con l’invadenza delle culture limitrofe.

Tra le sue opere più famose: È sempre verde… (1989), Il Casanova slovacco e altro kitsch (1991, con a L. Grendel), L’ultimo cavallo di Pompei (2001, nt), Le confessioni di un amante ingenuo (2004, nt), Il pappagallo magico e altro kitsch (2005, nt). Nota anche la sua opera di traduttore per autori come Faulkner, Conrad, Eliot. Tra i titoli in italiano Il cavallo per le scale (2010, Forum edizioni), È sempre verde… (2004, Edizioni Anfora).

(Red)

Foto Matěj Baťha cc by sa

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.