Energia verde, il ministero lancia la prima asta per la produzione

Il ministero slovacco dell’Economia ha annunciato la prima asta a sostegno della produzione di elettricità da fonti energetiche rinnovabili (FER). L’asta fa parte di un’importante riforma della promozione delle fonti energetiche rinnovabili, che consiste nel riportare ai principi di mercato i prezzi per l’energia verde, che diventerà più economica. Con questa asta, la prima del genere in Slovacchia, si dovrebbero aggiungere complessivamente all’attuale produzione fino a 30 MW di energia verde. Il ministrero ha annunciato da tempo che, in accordo con l’operatore del sistema di trasmissione, verrà rilasciato il cosiddetto “stato di arresto” e verranno aggiunte nuove capacità, consentendo la connessione di ulteriori fonti di energia rinnovabile. I richiedenti del sostegno statale possono presentare le loro offerte fino al 30 aprile 2020. Maggiori informazioni sul sito del ministero.

(Red)

Foto Mat Fascione cc by sa

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.