Banca centrale: salari e potere d’acquisto, un confronto tra regioni

L’ultima analisi della Banca centrale slovacca (NBS) pubblicata la scorsa settimana prende in esame le grandi disparità salariali a livello regionale, e sottolinea che le retribuzioni nella regione di Prešov sono inferiori di oltre un terzo rispetto a quelli della regione di Bratislava. Ma, dicono gli analisti della NBS, avere salari più alti non significa automaticamente avere un maggiore potere d’acquisto: Bratislava è anche la regione dove i prezzi sono più elevati in settori chiave come i costi per le abitazioni e i servizi.

Le disparità regionali sono complessivamente pari al 16%, vale a dire in calo di quasi un terzo dal 23% che si registrava nel 2009 dovuto in buona parte alla crescita salariale negli ultimi dieci anni nelle regioni periferiche. Ma la tassazione progressiva, nonché le differenze dei costi per servizi e per assicurarsi l’alloggio vanno a compensare in qualche modo, e se nel 2018 il reddito netto di Bratislava era pari al 74% del salario lordo, nella regione di Prešov era al 77%. Insomma, al netto delle imposte le disparità tra regioni si riducono di un punto percentuale.

In termini di potere d’acquisto il fattore principale di divergenza sono i prezzi dei servizi, che sono più alti nella regione di Bratislava e significativamente più bassi in regioni come Prešov e Banská Bystrica, e a questo riguardo le disparità di potere d’acquisto a livello di regioni scendono al 12%. Mentre altre regioni raggiungono solo il 69% di Bratislava quanto a salario lordo, nel potere d’acquisto complessivo arrivano al 75%.

Bratislava con la sua regione – la più piccola delle otto VÚC (Vyššie územné celky – Unità territoriali superiori) – è ancora prima sia per potere d’acquisto che per livello di salario lordo. Trnava è la seconda regione per reddito lordo, ma per potere d’acquisto è solo sesta, e il secondo posto è occupato dalla regione di Trenčín. Sei regioni – da Trnava a Banská Bystrica – sono abbastanza vicine l’una all’altra per quanto riguarda il potere d’acquisto dei salari netti. Più che il sorpasso di Bratislava può essere sorpreso da un grande ritardo nella regione di Prešov.

(La Redazione)

Foto Marco Verch cc by

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.