Occupazione: bene alberghi, ristoranti e IT, giù l’industria a novembre 2019

Sono usciti oggi gli ultimi dati dell’Ufficio di Statistica relativi all’occupazione in Slovacchia, che è cresciuta nella maggior parte dei settori a novembre, ma non nell’industria e nel commercio, sia all’ingrosso che al dettaglio. La crescita su base annua più pingue si è registrata nel settore negli alloggi, dell’11,8% , seguito da ristoranti e bar, del 6,4%. Nelle imprese del settore IT gli occupati sono aumentati del 5,6%, nel comparto trasporto e deposito del 4,5%, nelle costruzioni del 3%. Male l’occupazione nel settore del commercio, con un calo del 2,9% nell’ingrosso e del 2,7% nelle vendite al dettaglio, e nell’industria manifatturiera la flessione rispetto al novembre 2018 è stata dell’1,5%.

Nei primi undici mesi del 2019 il tasso medio di occupazione è salito, su base annua, del 12,8% nel settore degli alloggi, del 6,8% nelle costruzioni, del 6,5% in ristoranti e bar, del 5,6% nelle attività di informazione e comunicazione e del 4,9% nelle aziende di trasporto e deposito, mentre è diminioto del 2,2% nel settore all’ingrosso, del 2,1% nel settore al dettaglio e dello 0,1% nell’industria.

(Red)

Illustr. aroblesgalit CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.