Uscita l’edizione slovacca di Salón Ester della scrittrice Marína Hostačná Grossi

Giovedì 28 novembre 2019 nella splendida cornice della Galleria d’Arte della città di Topoľčany, situata all’interno del municipio, ha avuto luogo il “battesimo” del libro Salón Ester della scrittrice Marína Hostačná Grossi. Con la versione italiana del suo miniromanzo “Salotto Ester” l’autrice dott.ssa Marína Hostačná ha vinto il Premio Internazionale Spoleto Art Festival Letteratura 2018 per la categoria „narrativa“ (ne abbiamo dato notizia qui).

Il romanzo è stato scritto in Slovacchia negli anni 2008 -2009, mentre la versione italiana risale al 2018. Il racconto, che si basa su fatti veri, si svolge in Slovacchia, dieci anni dopo il ritorno alla democrazia, una stagione nella quale le persone imparavano a comprendere il senso della libertà e ad abbracciare le nuove sfide della vita (la trama è meglio chiarita qui). 

Circa cento persone erano presenti alla presentazione del libro, nuovo nato dell’editrice MHG Agency di Roma. Il libro ha ricevuto il benvenuto da noti personaggi locali, tra i quali la sindaca, dott.ssa Alexandra Gieciová e il maestro Juraj Topor, basso-chitarrista della famosa band slovacca TUBLATANKA. A guidare la piacevole serata culturale era la direttrice della galleria Dominka Bačíková.

La serata è stata arricchita da letture tratte da Salón Ester, presentate da Natália Gieciová e dalla sindaca. Il pubblico ha inoltre mostrato apprezzamento per la presentazione audiovisiva del libro stesso, con le illustrazioni della pittrice Baronessa Soares e l’accompagnamento del brano per trio d’archi “L’Attesa” del compositore Melo Mafali. Un collegamento audiovisivo tramite WhatsApp ha permesso all’artista Baronessa Soares di salutare gli ospiti presenti alla serata.

Milí priatelia, dovoľujem si Vám prezentovať diela so zhodným názvom "L'Attesa" / Očakávanie/ dvoch rôznych autorov, ktoré boli prezentované v Galérii mesta Topoľčany počas krstu knihy Salón Ester.Prajem Vám príjemný zážitok.Skladba pre sláčikové trio s názvom "L'Attesa" / Očakávanie/ , hudobný skladateľ Melo Mafali (r. 2009)Obraz s názvom "L'Attesa" / Očakávanie/, maliarka Baronessa Soares (r. 2005); 60 x 80 cm——————————————–Dipinto di nome "L'Attesa" della pittrice Baronessa Soares (2005); 60 x 80 cmBrano per trio d'archi, di nome "L'Attesa" del compositore Melo Mafali (2009)Cara Baronessa Soares,Caro Melo Mafali,G R A Z I E

Uverejnil používateľ Salón Ester Pondelok 9. decembra 2019

L’evento a Topoľčany ha assunto una connotazione slovacco – italiana, non soltanto perché la scrittrice è di nazionalità slovacca ed italiana, ma anche grazie al concerto dei giovani musicisti Sofia Suzzi (di radici italiane), Simona Strejčeková, Darina Pašeková, Samuel Sokol. Tra i presenti all’evento erano diversi imprenditori italiani ed alcune famiglie italo- slovacche. Anche il ricco buffet ha proposto le cucine slovacca ed italiana. 

Sempre a Topoľčany, il 27 dicembre l’autrice autograferà le copie del suo libro presso la locale libreria Kniha pod radnicou.

Uverejnil používateľ Salón Ester Pondelok 16. decembra 2019

 

La nostra redazione augura a Salón Ester tanti lettori sodisfatti.

Maggiori informazioni qui: facebook.com/salon.ester.31
Sul sito Martinus.sk è possibile visionare un frammento del romanzo e acquistarlo online.

(La Redazione)

 

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.