Un sostegno alle imprese per costruire “alloggi aziendali” per i dipendenti

Giovedì il Parlamento slovacco ha approvato un disegno di legge elaborato dal Partito nazionale slovacco (SNS) che introduce il sostegno statale alla costruzione di “appartamenti aziendali” da parte di singole imprese per i loro dipendenti. Le aziende con oltre 49 dipendenti dovrebbero in questo modo essere messe in condizione di costruire e affittare appartamenti ai loro dipendenti con canoni mensili relativamente più bassi del costo di mercato. Le aziende potranno cancellare l’investimento entro un certo periodo, e metterlo a costo detraibile.

Secondo il capo di SNS Andrej Danko saranno creati così diverse migliaia di alloggi in Slovacchia nei prossimi anni, grazie all’incentivo senza il quale le grandi aziende oggi non sono in grado di lanciare progetti di costruzione a causa di molte “insidie” fiscali. «Lo stato deve trovare il modo di motivare le grandi imprese a migliorare la sicurezza sociale dei propri dipendenti con strumenti diversi dai salari», ha dichiarato Danko.

(Red)

Foto pexels CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.