Immigrazione clandestina, quanti e dove sono gli irregolari in Europa

I dati raccolti da Pew Research arrivano al 2017, e ci dicono che il numero di immigrati clandestini in Europa erano stimabili quell’anno tra i 3,9 e i 4,8 milioni. Si tratta in realtà di un calo rispetto al 2016, quando vi fu il picco dell’afflusso di profughi dalla Siria o di richiedenti asilo dall’Africa tramite il Mediterraneo o dall’Asia occidentale. Si arrivò infatti a una cifra compresa tra 4,1 e 5,3 milioni, in deciso aumento rispetto agli anni precedenti.

Del resto anche nel 2017 di quei 3,9-4,8 milioni un milione era proprio di richiedenti asilo

immigrazione clandestina
Fonte: Pew Research

Sostanzialmente l’impatto dell’immigrazione clandestina sul totale dell’immigrazione europea è del 16-20%. I regolari infatti sono intorno a 20 milioni.

Rispetto agli Stati Uniti, che hanno una popolazione inferiore a quella europea, la situazione appare meno rilevante, considerando che negli USA si è arrivati a 10,3-10,9 milioni di clandestini, ovvero circa il 3% dei residenti. In Europa si era nel 2017 all’1%.

[…continua]

Leggi su Termometropolitico

Foto EU Parliament cc by nc nd

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.