Coalizione sempre meno forte, il gruppo Most-Híd perde un altro deputato

Il partito della coalizione Most-Hid ha perso un altro deputato, l’ex candidato a giudice della Corte costituzionale Peter Kresák, che ha lasciato il gruppo parlamentare del partito. È il terzo parlamentare che lascia Most-Híd nel giro di nemmeno due mesi, dopo un congresso a settembre che ha mostrato una spaccatura all’interno dei suoi membri. Proprio a settembre Martin Fedor e Katarina Cséfalvayová hanno abbandonato per unirsi alla neonata fomazione politica Dobrá voľba (Buona scelta) dell’ex ministro Drucker. Anche il ministro della giustizia Gábor Gál ha dubbi, e ha annunciato nei giorni scorsi che pur non lasciando il partito non sarà candidato di Most-Híd alle elezioni parlamentari del 2020 per «molte ragioni, sia politiche che non politiche». Con la fuga di Kresák la coalizione che sostiene il governo scende a 74 deputati, meno dei 76 necessari per la maggioranza in Parlamento.

Per mesi Most-Híd ha tenuto colloqui con diversi partiti etnico-ungheresi per una cooperazione elettorale, e dopo aver raggiunto un accordo con il partito etnico ungherese SMK per una lista elettorale congiunta l’intesa è saltata. Il partito ha denunciato un “approccio disonesto” da parte dei partiti partner, sottolineando che il Forum ungherese (MF), l’SMK e il movimento Spolupatricnost hanno annunciato la formazione di una lista comune quasi immediatamente dopo aver terminato i colloqui con la delegazione Most-Hid. Il partito, già nato con il minor numero di parlamentari dal voto del 2016, è crollato nei sondaggi dopo l’assassinio di Jan Kuciak nel febbraio 2018, presumibilmente anche a causa della fedeltà alla coalizione. Most-Hid allora aveva la possibilità, come la piazza chiedeva, di far cadere il governo, ma l’esecutivo subì un semplice rimpasto con cambio al vertice. Negli ultimi sondaggi Most-Hid veleggia al 3,8%, ben al di sotto della soglia di sbarramento elettorale del 5%.

(La Redazione)

Foto FB/MostHid

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.