Bratislava, al via i Mercatini di Natale. La capitale invasa da profumi, sapori e colori

Appena pochi giorni fa le giornate erano ancora tiepide e si poteva passare del tempo in un parco a prendere il sole. Poi è arrivato, repentino, l’autunno, e nei negozi abbiamo cominciato a vedere bizzarre offerte di dolci tipici del Natale, mentre ancora vestivamo leggeri. Siamo ormai entrati nel periodo pre-natalizio, e a Bratislava c’è come sempre l’attesa delle illuminazioni nelle strade, degli alberi di Natale e delle tante bancarelle piene di prelibatezze della cucina locale e di prodotti artigianali. Siamo pronti? Sta per aprire il Mercatino di Natale di Bratislava!

Il Mercatino di Natale, che inaugurerà domani e resterà aperto dal 22 novembre al 22 dicembre, è composto da decine di bancarelle dalla tipica forma a casetta con i colori bianco e rosso della città, che si trovano nella piazza Principale (Hlavné námestie) e sulla piazza del Teatro d’Opera, intitolata al poeta Hviezdoslav, che attirano con il loro irresistibile profumo di golose bontà e l’atmosfera unica del Natale.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Le specialità da provare

Il mercatino offre, così come avviene in molte altre città del Nord Europa durante il periodo natalizio, gustose specialità e prelibatezze locali che incanteranno le papille gustative anche dei turisti più ostici. La scelta è ampia: vedi qui sotto cosa non perderti.

Lokše. La lokša è un tipico e semplice prodotto della tradizione culinaria slovacca, molto simile a delle crêpes, ma fatta di un impasto a base di patate e farina, mangiata con un ripieno che può essere salato ma anche dolce. La versione più semplice, quella della tradizione, viene semplicemente servita riscaldata con burro. Ma ce ne solo molte altre versioni, dalla lokša con carne di maiale arrosto a quella con il formaggio bryndza, dalla lokša ripiena di fegato (un tempo rigorosamente d’oca, oggi sempre più difficile da trovare) a una sua interpretazione dolce che può essere con marmellata e semi di papavero oppure perfino con nutella.

Carne e fegato d’oca. Un classico piatto della zona è l’oca (ma anche l’anatra), una specialità che nei pressi di Bratislava trovava il suo regno. Ancora oggi la stagione autunnale porta con sè la tradizione di andare a mangiare l’oca nel villaggio di Slovenský Grob, alle pendici dei Piccoli Carpazi a una manciata di chilometri da Bratislava, dove da secoli si allevano questi animali e in autunno ogni casa diventa un ristorante aperto al pubblico, un po’ sulla falsariga delle nostre “frasche”, le osterie temporanee gestite da famiglie produttrici di vino e prodotti agricoli. L’oca è un cavallo di battaglia della stagione autunnale e invernale, che si abbina al meglio al vino locale dei Piccoli Carpazi.

Cigánska pečienka. Un’altra prelibatezza popolare è un panino riempito con carne di maiale arrosto (allo stile degli zingari), con cipolla alla piastra e senape. Una pietanza gustosa, che oggi si mangia anche con carne di pollo.

Frittelle di patate. Una prelibatezza tipica popolare per tutto l’anno: una frittella croccante a base di patate grattugiate, fritta nell’olio abbondante e sgranocchiata caldissima. Spuntino semplice ma molto gustoso, anche se non proprio salutare.

Strudel. Un dolce per tutte le stagioni, che tutti conoscono, ripieno di ricotta e uva passa o semi di papavero che gli slovacchi sanno cucinare al meglio. Da leccarsi i baffi.

Medovina. Una bevanda dolce e calda, considerata una delle più antiche bevande alcoliche degli antichi slavi. L’idromele è un vino al miele con un sapore unico e ricco di vitamine, già preparato nell’antico Egitto, in Grecia e a Roma, e poi tramandato anche tra i celti, gli slavi e i germani. Gli idromele secchi hanno tra i 20 e i 24 gradi alcolici, mentre quelli dolci arrivano a una gradazione tra 28 e 32 gradi. La forma più diffusa di produzione di idromele in Slovacchia è quella speziata alle erbe. Una curiosità da provare.

Vin brulè. Rosso o bianco, in varie versioni, il “vin cotto”, come viene chiamato in Slovacchia (varené víno), è servito quasi in ogni bancarella, ognuna con la sua speciale ricetta in quanto ottenuto da diversi vini locali e ingredienti naturalmente “segreti”. Per chi deve guidare – ricordiamo che in Slovacchia vige il divieto assoluto di bere alcol per mettersi alla guida – esistono anche versioni “analcoliche”

Punč / Punch. Sarete sorpresi dalla grande varietà di punch che troverete al Mercatino di Natale di Bratislava. Quelli tradizionali sono preparati con frutta o succhi di frutta, spezie, limone, zucchero, e naturalmente alcol – in genere rum. Ma il baby punch o punch per bambini è senza alcool e va bene, oltre che per gli infanti, anche per i conducenti. Per i più avventurosi, provare il punch turbo con assenzio.

Oltre alla gastronomia, le bancarelle mettono in mostra una pluralidi prodotti fatti in casa e souvenir tradizionali come candele profumate, cappelli e sciarpe di pelliccia, giocattoli in legno fatti a mano, gioielli, libri e molto altro. Qui si può trovare un regalo di Natale originale per amici e famigliari. Non dimenticate i medovníky, i classici biscotti speziati di pan di zenzero con abbondante uso di cannella, che accompagnano da sempre le festività del Natale e sono un tipico regalo sempre gradito.

Per tutto il periodo di apertura il Mercatino di Natale proporrà appuntamenti quotidiani di musica e danza, tra gruppi folkloristici per bambini, band locali e cori insieme a gruppi musicali stranieri. Davanti al Teatro dell’Opera sarà allestita, come tutti gli anni, una grande pista di pattinaggio sul ghiaccio, che anche col freddo o la neve non impedirà ai residenti o ai visitatori di riscaldarsi con un po’ di movimento. Magari dopo un buon bicchiere di vin brulè. Anche presso il centro commerciale Eurovea sarà allestita una pista, e in entrambi i luoghi sarà possibile il noleggio di pattini per ogni misura di piede.

(Fonte Turismo Slovacchia)

Foto bratislava.sk, staremesto.sk
Gribiche cc by, Matus Benian cc by nc
kralovstvohusaciny.sk, eneg cc by sa

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.