Lingue straniere, quante persone ne imparano una in Europa? E quali? – Infografiche

Non solo inglese, verrebbe da dire. Anche se quella di Shakespeare la fa ovviamente da padrona, sono anche molte altre le lingue straniere che gli europei imparano come secondo idioma nel proprio Paese. Nessuno probabilmente si stupisce del fatto che quasi ovunque nelle scuole superiori più del 90% degli studenti impari l’inglese, ma è più interessante osservare quanti studino il francese, il tedesco, lo spagnolo, l’italiano, il russo, ovvero le lingue più insegnate, dal secondo al sesto posto.

Il francese fa il record in Romania e Irlanda, in cui è studiata dall’82% e dal 56,3% degli studenti. In Italia è imparato da meno ragazzi che in Spagna e in Germania, il 16,2% contro il 26,5% e il 23,6%. Si arriva ai minimi nell’Est Europa slavo, in Finlandia e Norvegia, dove meno del 10% studia francese.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Lingue straniere, è in Croazia che più studenti imparano l’italiano

In moltissimi Paesi è invece il tedesco a fare da seconda lingua straniera. Soprattutto a Est. In Croazia, Slovenia, Repubblica Ceca e Slovacchia più di metà degli studenti lo imparano a scuola, mentre si supera il 40% in Polonia come nei Paesi Bassi.

Articolo di Gianni Balduzzi. [… continua]

Leggi su Termometro Politico

Foto dilaudid cc by nc

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.