La presidente slovacca si congratula con il nuovo imperatore giapponese Naruhito

Martedì 22 ottobre la presidente slovacca Zuzana Čaputová ha partecipato all’incoronazione ufficiale del nuovo imperatore giapponese Naruhito presso il Palazzo Imperiale di Tokyo, cui è seguito un banchetto serale. Alla presenza di re e presidenti di 174 paesi e oltre duemila ospiti di spicco, Čaputová  si è congratulata con il nuovo imperatore a nome della Slovacchia. Tra gli ospiti c’erano il principe Carlo, il re di Spagna Filippo VI, l’ex presidente francese Nicolas Sarkozy, il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier.

La cerimonia si è svolta in stile tradizionale, con solenni riti millenari nel silenzio assoluto rotto solo dal tocco di strumenti tradizionali che segnavano i tempi, è stata descritta dalla presidente slovacca come «estremamente interessante», un rito «molto tradizionale» e tipico della solennità giapponese, «davvero molto stimolante».

Naruhito è il 126° imperatore del Giappone. La dinastia imperiale giapponese è la dinastia regnante più antica del mondo. Gli imperatori di questa famiglia hanno governato il paese per almeno 1.500 anni. Nel suo breve discorso, Naruhito ha ricordato suo padre, l’imperatore Akihito, che ha rinunciato al trono del crisantemo il 30 aprile per motivi di salute, dopo 30 anni. Si è trattato di un avvenimento storico: nessun imperatore si era dimesso in Giappone dal 1817. L’attuale imperatore ha una figlia, la principessa Aiko, che tuttavia non potrà succedere al trono in quanto assoluta esclusiva maschile. Il 127° imperatore dovrebbe essere suo fratello minore, il principe Akishino, o suo figlio di 13 anni, Hisahito. 

(Red)

Foto prezident.sk

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.