XIX Settimana della lingua italiana nel mondo, il programma a Bratislava

Il tema scelto quest’anno per la XIX edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo è: “Teatro, melodramma, canzone e non solo: L’italiano sul palcoscenico”. L’evento è nato per iniziativa del ministero degli Affari esteri e Cooperazione internazionale italiano e dell’Accademia della Crusca con lo scopo di promuovere la lingua e cultura italiana nel mondo che si svolge sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica italiana. Questi gli eventi previsti a Bratislava, sotto la supervisione del locale Istituto Italiano di Cultura.

Croce e delizia, r. Simone Godano, 2019 (it, sk, eng)
(nell’ambito del Queer Festival)
Dom 20 Ott 2019 18:00 Kino Lumiere, Bratislava
Commedia sul tema dell’identità sessuale e delle relazioni familiari complicate dalle leggi del desiderio.

Dodici storie sul cibo. Carte dalla collezione Michele Rapisarda
22 Ott – 7 Nov 2019
Inaugurazione della mostra: 21. 10. 2019, ore 17:00
Univerzitná knižnica v Bratislave, Michalská 1, Bratislava
Vedi qui i dettagli e le info

Un percorso visuale di dodici storie che parlano di gusto, di vivere con amore la cucina, di comunicazione, di usi e di prodotti alimentari un tempo conosciuti solo in specifiche parti dell’Italia mentre adesso sono noti ed apprezzati anche all’estero.

Novecento – La leggenda del pianista (sk)
Mer 23 Ott 2019 19:00
Divadlo v podpalubí, Tyršovo nábrežie, Bratislava

regia: Patrik Lančarič
con: Kamil Mikulčík, Vladislav Slnko Šarišský
Lo spettacolo teatrale, tratto da “Novecento” di Alessandro Baricco, narra la suggestiva storia di un pianista di talento, vissuto tutta la vita sul piroscafo Virginian è mai sceso. Un viaggio meraviglioso nella mente dell’uomo, nel cuore dell’oceano.

Franco Zeffirelli: Otello
Ven 25 Ott 2019 18:30
Kino Lumiere, Bratislava

L’Istituto Italiano di Cultura ricorda il grande regista recentemente scomparso con la proiezione della trasposizione cinematografica dell’omonima opera di Giuseppe Verdi su libretto di Arrigo Boito, ispirata all’Otello di Shakespeare. L’Opera è interpretata dall’Orchestra ed il Coro del Teatro alla Scala, diretti da Lorin Maazel. Il film è stato presentato in concorso al 39º Festival di Cannes.

 Ensemble Arco Antiqua
“Musica tra Medioevo ed il Rinascimento di Leonardo da Vinci”
Mar 29 Ott 2019 20:00
Kapucínsky kostol, Župné nám. 10, Bratislava

Nell’anno in cui ricorre il 500° anniversario della scomparsa di Leonardo da Vinci, l’Ensemble Arco Antiqua presenta un viaggio musicale che parte dal Medioevo fino ad arrivare alle musiche di quel periodo di grande rinascita culturale che è stato il Rinascimento.


Programma delle Cattedre di Italianistica:

“Tue soavi parole … ” L’Italiano, lingua per il palcoscenico musicale.
Lun 21 Ott 2019, 11:00 KU Ružomberok, Hrabovská cesta 1A (classe 433)

L’Italiano, lingua regina. L’italiano come lingua ideale per il teatro musicale e l’evoluzione del suo rapporto con la musica nei secoli, con particolare riferimento al lessico, agli aspetti morfosintattici, metrici e drammaturgici del Palcoscenico musicale. Relatore: Prof. Maria Letizia Pallone, Dis.art (it)

“Matera: città dei Sassi. Più di 10000 anni di Storia e Cultura.”
Mar 22 Ott 2019, 10:00 KU Ružomberok, Hrabovská cesta 1A (classe 433)
Gio 24 Ott 2019, 10:00 FiF UMB Banská Bystrica – Vzdelávacie Centrum Mateja Bela, Tajovského 51

Un percorso storico-culturale-architettonico nel tempo per spiegare l’unicità assoluta di questa città, passata in pochi anni da “Vergogna d’Italia” a “Capitale Europea della Cultura 2019”.
Relatrici: Prof. Maria Letizia Pallone, Dis.art. ; Dott.in Arch. Micaela Scacchi, Phd. (it)

Le meraviglie del teatro a Napoli: il teatro San Carlo
Mar 22 Ott 2019, 14:45 FiF UKF Nitra, Hodžova 1 (aula 204)
Relatore: Dr. Paolo Di Vico. (it)

Allegro Vivace, con sentimento. L’Italiano nel teatro musicale.
Mer 23 ottobre 2019, 13:00 FiF UMB Banská Bystrica – Vzdelávacie Centrum Mateja Bela, Tajovského 51

Panoramica dell’evoluzione della lingua italiana e del rapporto musica-parola dal melodramma
al Novecento e delle sue ricadute sul Palcoscenico dell’Opera, da sempre simbolo dell’Italia e
dell’Italiano nel mondo.
Relatore: Prof.ssa Maria Letizia Pallone, Dis.art. (it)

“Di liber’uomo ”
Gio 24 Ott 2019, 9:40 KU Ružomberok, Hrabovská cesta 1A (classe 433)
Le tragedie della libertá di Vittorio Alfieri. Perché e come Vittorio Alfieri é diventato il piú grande tragediografo italiano? Corrispondenza fra la visione del mondo dell’Alfieri e la tragedia come genere letterario, fra il suo sentimento di vita e le leggi classiche della tragedia. Genesi e tipologia delle tragedie alfieriane. Un tragediografo fra illuminismo e Risorgimento, fra classicismo e romanticismo.
Relatore: Prof. MADARÁSZ Imre, Universita Debrecen (it)

Info sul sito dell’IIC Bratislava

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.