A rischio in Slovacchia nel prossimo decennio centinaia di migliaia di posti di lavoro

Nei prossimi 10 anni oltre il 65% dei posti di lavoro esistenti in Slovacchia subirà modifiche. Nella peggiore delle ipotesi, ovvero se la Slovacchia non sarà in grado di affrontare la trasformazione economica in maniera efficace, potrebbe perdere più di mezzo milione di posti di lavoro. Se la rivoluzione industriale attesa creerà nuovi posti di lavoro, del resto anche ben pagati, l’automazione eliminerà un numero molto elevato di occupazioni semplici e poco impegnative. Nel prossimo decennio, secondo diversi studi, il contenuto del lavoro come lo indendiamo oggi si modificherà per oltre il 65% di tutti i posti di lavoro dipendente in Slovacchia, rischiando di perderne la metà.

Questo pensa Vladimír Šucha, direttore generale del Centro comune di ricerca (Joint Research Centre) che svolge studi per la Commissione europea sugli impatti dell’automazione nelle nostre società. Secondo diversi studi, nell’area europea le economie più fragili sono quelle dei paesi V4: Slovacchia, Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia. Negli ultimi 15 anni il numero di robot è triplicato nell’UE, mentre nei paesi V4 è aumentato di 17 volte. A seguito di una crescente automazione, le aziende slovacche sono state in grado di produrre di più durante la crisi e con un numero inferiore di dipendenti.

La futura trasformazione sarà simile a quella degli anni ’90, quando la Slovacchia passò dall’economia pianificata all’economia di mercato. La riuscita della Slovacchia è stata possibile soprattutto grazie all’arrivo di numerosi investimenti esteri. Ancora all’inizio del millennio la Slovacchia era definita la tigre economica dell’Europa, un fenomeno che potrebbe ripetersi se scuole e ricerca si adatteranno alle esigenze delle imprese. Diverse imprese in Slovacchia fanno uso dell’intelligenza artificiale in campi quali l’efficientamento dei processi interni e l’amministrazione dei dati finanziari.

(Fonte RSI)

Foto Jeff Green/Rethink Robotics cc by

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.