Forbes: è Ivan Chrenko lo slovacco più ricco con 1,3 miliardi di euro

Secondo la classifica delle persone più ricche in Slovacchia stilata dalla rivista Forbes, è il 52enne Ivan Chrenko, proprietario di maggioranza della società di sviluppo immbiliare HB Reavis, il “Paperone” slovacco, con una fortuna stimata a 1,39 miliardi di euro. Gli vengono dietro a una certa distanza, e comunque sotto il miliardo, il 50enne Jaroslav Haščák (960 milioni), socio del gruppo finanziario Penta, e il 56enne Tomáš Chrenek (680 milioni), che in Repubblica Ceca è tra le altre cose comproprietario della holding Finitrading, degli studi cinematografici Barrandov e di Moravia Steel.

La ricchezza complessiva di questi tre uomini, secondo quanto Forbes, è aumentata di mezzo miliardo di euro rispetto all’aprile 2018. Mentre i 32 slovacchi più ricchi possiedono circa 11,8 miliardi di euro. Nella classifica Forbes ha deciso di non includere il primo ministro ceco Andrej Babiš sebbene sia slovacco di nascita. Con i suoi 2,7 miliardi di euro Babiš dominerebbe senza alcuna concorrenza.

Tra i primi dieci nomi dei nababbi slovacchi appaiono il coproprietario della cartiera Mondi SCP Milan Fiľo, i fondatori della società di sicurezza informatica ESET Peter Paško, Miroslav Trnka e Rudolf Hrubý, i soci del gruppo finanziario J&T Finance Group Jozef e Patrik Tkáč e il partner di Tomáš Chrenek in Moravia Steel.

(Red)

Illustr. Forbes Slovakia

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.