ÚRSO approva un primo aumento ai prezzi dell’elettricità per il 2020

L’autorità slovacca per l’energia ÚRSO ha approvato per il prossimo anno un aumento del 10% dei prezzi dell’elettricità per le famiglie su richiesta del piccolo fornitore Magna Energia. L’aumento viene dopo un aumento del 24% del prezzo dell’elettricità alla borsa delle materie prime. Potrebbe trattarsi di un primo via libera ad aumenti che ÚRSO presumibilmente potrà accordare anche ai grandi fornitori ZSE, VSE e SSE.

La “materia energia elettrica” rappresenta oltre un terzo del prezzo totale fatturato in bolletta, il resto va in sussidi per impianti fotovoltaici e a carbone e tasse varie. Il partito Libertà e Solidarietà (SaS) ha criticato la mossa, accusando il ministero dell’Economia – che controlla l’autorità ÚRSO – di voler aumentare i prezzi per le forniture energetiche ai clienti finali non solo a causa delle transazioni delle materie prime in borsa, ma anche per mezzo di “interventi politici”. I cittadini dovrebbero sapere che gli aumenti dei prezzi energetici l’anno prossimo sono anche «causati da una serie di misure politiche non correlate ai prezzi dell’energia e inventate dal partito Smer -SD e dai suoi delegati all’autorità per l’energia», ha affermato il presidente della SaS Richard Sulik. Il ministero dell’Economia guidato da un ministro Smer «dovrebbe assumersi la responsabilità dell’aumento», ma al tempo stesso «fare del suo meglio per mantenere i prezzi dell’energia il più basso possibile», ha detto Sulik.

Il ministero respinge l’accusa, affermando che, al contrario di quanto chiede SaS, il ministero e il governo rifiutano la liberalizzazione dei prezzi dell’energia, cercando di tenere i prezzi bassi per le famiglie, sia per l’elettricità che per il gas. Anche grazie alle misure del governo e di ÚRSO i prezzi dell’energia domestica in Slovacchia sono tra i più bassi dell’UE, dice il ministero.

(Red)

Foto ollis_picture CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.