Il governo approva il Programma nazionale anticorruzione

Il consiglio dei ministri ha approvato, nella seduta di mercoledì scorso, una bozza del Programma nazionale anticorruzione (NPKP), che è stato preparato dal dipartimento di prevenzione della corruzione del governo in conformità con le dichiarazioni del programma del governo slovacco del 2016 e 2018, e con l’Agenda 2030 in collaborazione con altri organi dell’amministrazione centrale dello Stato.

L’ufficio del governo, in stretta collaborazione con i singoli ministeri e altri organi dello Stato, sarà responsabile dell’attuazione di misure specifiche, nonché della gestione, del coordinamento e dell’aggiornamento regolare del Programma nazionale anticorruzione. Obiettivo principale dell’NPKP è ridurre la portata e le opportunità di corruzione nel settore pubblico, punire efficacemente i suoi autori e aumentare la fiducia dei cittadini nelle autorità pubbliche. Il programma contiene una proposta di 14 misure, anch’esse basate sull’esperienza dei processi di valutazione internazionale, che la Repubblica Slovacca ha subito in particolare all’interno dell’OCSE, delle Nazioni Unite e del Consiglio d’Europa (GRECO1 e MONEYVAL2), che ha portato a compiti per migliorare la situazione nel campo della prevenzione della corruzione e del perseguimento dei reati di corruzione.

Le misure proposte, per significato e natura, superano la portata e le capacità dei singoli ministeri, pertanto diverse istituzioni o dipartimenti sono responsabili contemporaneamente nella risoluzione delle singole attività da svolgere nel periodo 2019-2022. Queste misure enfatizzano non solo la prevenzione della corruzione, ma anche la razionalizzazione dell’attuale lavoro delle autorità di contrasto, il rafforzamento della cooperazione e del coordinamento reciproci di tali entità e il coinvolgimento dell’opinione pubblica negli sforzi anticorruzione.

Dalla metà del 2018 il governo ha istituito un sistema per prevenire la corruzione attraverso graduali passi legislativi e non legislativi, in modo da rendere fattibile il Programma nazionale anticorruzione adottato nei giorni scorsi. Le date delle attività da attuarsi gradualmente sono state stabilite in base alle possibilità realistiche della loro realizzazione.

(Red)

Illustraz. BSlovacchia

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.