Il deputato Mazurek perde il seggio in Parlamento dopo la condanna della Corte Suprema

Il deputato Milan Mazurek del Partito popolare Slovacchia Nostra (Ľudová strana Naše Slovensko, LSNS), formazione di estrema destra, ha perso il seggio in Parlamento dopo la sentenza di condanna emessa dalla Corte Suprema.
Nell’ottobre del 2106, durante un dibattito trasmesso da Radio Frontinus, Mazurek aveva definito l’etnia rom “una comunità di elementi antisociali”, persone che “non hanno mai fatto nulla per questa nazione e non daranno alcun contributo in futuro”. Il deputato aveva inoltre aspramente criticato la politica del governo, pronto a “regalare” 150 milioni di euro per progetti di edilizia abitativa a favore dei “cigáni”, gli zingari.

Il Tribunale penale specializzato di Banská Bystrica nell’aprile di quest’anno ha riconosciuto Mazurek colpevole del reato di diffamazione a sfondo razziale dell’etnia rom e di incitamento all’odio, condannandolo ad una multa di 5.000 euro.
Anche Radio Frontinus è stata condannata ad un’ammenda di 15.000 euro dal Consiglio per le trasmissioni radiotelevisive.
Mazurek ha successivamente presentato ricorso contro la sentenza. Per parte sua, il pubblico ministero ha contestato la multa di 5.000 euro, ritenendola troppo bassa in rapporto alle entrate economiche del parlamentare.
Questa settimana la Corte Suprema ha confermato la condanna definitiva di Mazurek, giudicando “intenzionali” le espressioni offensive rivolte alla comunitá rom, e gli ha inflitto una multa di 10.000 euro.
In caso di mancato pagamento della sanzione, Mazurek non potrebbe candidarsi come deputato alle elezioni del 2020.
Per la prima volta in Slovacchia un parlamentare perde il proprio seggio in seguito ad una condanna. Secondo la legge, un deputato decade automaticamente in caso di condanna per un reato deliberatamente commesso.
Mazurek sarà sostituito in Parlamento da Milan Špánik, leader regionale del partito LSNS a Trenčin.

(Red)

Foto: Milan Mazurek (Fb)
Jaroslav A. Polák (CC BY-NC-ND 2.0)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.