Metà dei giovani slovacchi si comprano le vacanze online

Più della metà degli europei che usano Internet acquistano e prenotano vacanze online. Lo dice l’ultima analisi Eurostat, che evidenzia come siano i lussemburghesi (73%), i finlandesi (65%) e i tedeschi (64%) a farlo con più frequenza. Per quanto riguarda la Slovacchia, sono soprattutto i giovani tra 25 e 34 anni a comprarsi e prenotare la vacanza online, leggiamo da una analisi di Slovenska sporitelna. Il loro numero è aumentato negli ultimi anni in particolare per la maggiore accessibilità a Internet anche da dispositivi mobili. Attualmente, il 51% delle persone in questa fascia di età utilizza questa forma di acquisto, contro un 55% in media in Unione europea.

Anche l’utilizzo di piattaforme online per la ricerca di alloggi è sempre più comune, e anche in questo caso il Lussemburgo batte tutti con il 44% delle persone che si affidano alla sharing economy. Gli slovacchi sono ancora indietro,ma si stanno gradualmente avvicinando alla media europea. Nel 2018 il 18% degli slovacchi ha utilizzato alloggi condivisi in patria o all’estero. Molto di più della Repubblica Ceca, dove solo il 5% degli abitanti lo ha fatto.

(Red)

Foto Pxhere CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.