Più della metà degli slovacchi non si fida dei tribunali

Un sondaggio realizzato in luglio dall’agenzia Focus per conto della Corte suprema mostra che due terzi degli slovacchi non hanno fiducia nella giustizia slovacca. Il 64% degli intervistati non si fida completamente o per niente dei tribunali slovacchi. Per contro, solo il 34% degli intervistati si fida del tutto o abbastanza della magistratura del proprio paese. Quasi la metà degli slovacchi (il 48%) ha espresso una qualche soddisfazione per l’attività della Corte suprema, mentre il 38% pensa l’esatto contrario e il 14% non ha idea della questione. Chi ha una opinione positiva della Corte suprema deve questa convinzione in genere a una riduzione della durata dei procedimenti giudiziari, passata da 245 giorni nel 2014 a 74 giorni nel 2018. Il 29% degli intervistati considera la durata dei processi il problema più grave dei tribunali slovacchi, e viene superato solo dalla corruzione percepita (33%).

(Red)

Foto WilliamCho CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.