Produzione industriale in calo del 2% nel mese di giugno

Nel mese di giugno 2019 la produzione industriale della Slovacchia ha registrato una flessione su base annua del 2,1%, scendendo alla cifra più bassa dall’aprile 2017. Secondo quanto riportato oggi dall’Ufficio di Statistica, i fattori che hanno portato a questo risultato sono stati in particolare la riduzione del 4,1% della produzione della manifattura industriale, anche se si è registrato un aumento delle forniture di elettricità, gas, vapore e aria condizionata del 15,1% e delle attività minerarie del 10,9%.

A dati destagionalizzati, la produzione industriale è scesa in giugno, rispetto al precedente mese di maggio, dell’1,4% mensile. Considerando i primi sei mesi di quest’anno, tuttavia, la produzione industriale risulta essere cresciuta del 4,9% su base annua, grazie alla spinta delle forniture di elettricità, gas, vapore e aria condizionata del 10,8%, della produzione manifatturiera del 4,2% e dell’estrazione mineraria dell’1,2%.

(Red)

Foto Tookapic CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.