Aperto vicino a Nové Mesto nuovo impianto di Röchling Automotive

L’azienda tedesca Röchling Automotive, attiva nel settore dell’auto come fornitore delle case automobilistiche in Slovacchia e Ungheria, ha aperto un nuovo impianto per la produzione di componenti in plastica a Kočovce, vicino alla città di Nové Mesto nad Váhom, nella Slovacchia occidentale. L’investimento, del valore di 22 milioni di euro di cui 1 milione fornito dal governo come riduzione fiscale, che ora impiega 80 lavoratori, fornirà alla zona 120 nuovi posti di lavoro entro la fine del 2020.

La società ha aperto in Slovacchia nel 2017 per seguire i produttori di automobili della regione. Se tutto andrà come previsto, potrebbe raddoppiare la forza lavoro negli anni successivi, anche se già lamenta difficoltà nel reperire lavoratori qualificati, anche a causa del ridotto tasso di disoccupazione nel distretto di Nové Mesto.

(Red)

Foto pashminu CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.