Slovacchia preda di temporali e allagamenti, ma anche collassi per il caldo

Nel fine settimana, tra sabato e domenica, il Centro operativo di servizio medico d’emergenza slovacco, che fa capo al numero telefonico per le emergenze sanitarie 155, è intervenuto con l’invio di paramedici per curare 145 persone che erano collassate a causa del caldo (59 sabato e 86 domenica). Il maggior numero di casi (26) si è verificato nella regione di Prešov, il più basso (14) nella regione di Nitra.

Malgrado questo, un po’ in tutta la Slovacchia si sono verificate anche tempeste e temporali che hanno lasciato numerosi danni. Nella Slovacchia occidentale si sono registrate le precipitazioni più pesanti il 27 luglio, con 50-70 millimetri di pioggia caduti in alcune zone. La molta acqua caduta ha complicato il traffico in diverse località, tra cui Bratislava dove sono stati allagati numerosi sottopassi.

Mentre la sera del 28 luglio i vigili del fuoco hanno riferito di oltre cento interventi, la maggior parte dei quali per svuotare dall’acqua scantinati e rimuovere alberi caduti. La regione di Banská Bystrica è stata la più colpita con 40 problemi segnalati, seguita dalla regione di Trnava (23), Bratislava (22) e Košice (17). Un treno che passava da Zvolen verso Bratislava è stato colpito dalla caduta di un albero, che ha danneggiato il parabrezza della locomotiva e una persona ha subito lievi ferite.

Uverejnil používateľ Prezídium Hasičského a záchranného zboru Nedeľa 28. júla 2019

Nelle ultime 24 ore oltre 30.000 utenti sono rimasti senza elettricità per oltre tre minuti, e circa 1.500 utrenze nella Slovacchia centrale erano ancora privi di corrente oggi in tarda mattinata, soprattutto nel distretto di Žiar nad Hronom (regione di Banská Bystrica).

L’Istituto idrometeorologico slovacco ha emesso anche per oggi 29 luglio – fino alle 23 – avvisi di primo livello per temporali per la maggior parte per paese, a parte le regioni di Bratislava, Trnava e Trenčín e i distretti occidentali della regione di Žilina. Domani 30 luglio l’allerta di primo grado sarà estesa a tutto il territorio nazionale, senza alcuna esclusione, dalle 13 alle 21.

(Red)

Foto Dirk Haun cc by

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.