Fondo coesione UE: 173 milioni per autostrada D1 e superstrada R2-R4

Per la costruzione della sezione Budimír-Bidovce dell’autostrada D1 e una sezione della superstrada R2-R4 tra le città di Košické Oľšany e Hrašovík, entrambe situate nei pressi di Košice, Slovacchia orientale, il Fondo di coesione dell’UE investirà oltre 173 milioni di euro. Il progetto migliorerà la rete stradale intorno alla seconda città (240.000 abitanti) della Slovacchia rendendo più brevi i tempi di viaggio per la mobilità regionale, oltre ad alzare il livello della sicurezza stradale. Non di meno, le due infrastrutture finanziate dall’UE garantiranno una migliore connettività tra la Slovacchia e i paesi confinanti su questa parte della rete transeuropea di trasporto (TEN-T). I lavori comprendono quattro svincoli, una rotonda, 23 ponti e cavalcavia, e barriere antirumore. Le strade dovrebbero essere pronte ed aperte al traffico nel dicembre 2019. Nell’ambito della politica di coesione per il periodo 2014-2010, la Commissione europea ha previsto investimenti per quasi 3,5 miliardi di euro nelle reti di trasporto ed energetiche in Slovacchia.

Foto ndsas.sk

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.