Pernottamenti in aumento del 7,6%, in parte grazie ai buoni vacanza

Nei primi quattro mesi di quest’anno è stata registrata una crescita su base annua del 7,6% del numero di pernottamenti in Slovacchia. Questo sviluppo è dovuto soprattutto ai pernotti dei turisti nazionali, aumentati di quasi il 10%, mentre la crescita tra gennaio e aprile di quelli degli stranieri hanno rallentato al 3,9%. I dati sono stati analizzati nell’ultima newsletter di UniCredit Bank, nella quale viene sottolineato che la Slovacchia è stata uno dei pochi paesi dell’Unione europea (UE) a riportare un’accelerazione del tasso di crescita dei pernottamenti in confronto allo scorso anno. UniCredit ritiene che si possa presumere che almeno in parte il risultato positivo sia conseguente all’introduzione dei nuovi buoni ricreativi che le aziende con almeno 50 dipendenti sono obbligate a fornire ai dipednenti. Anche i ricavi dei servizi di alloggio nel periodo indicato hanno registrato una crescita del 4%, e nel mese di maggio hanno addirittura raggiunto il 25,4% grazie al campionato mondiale di hockey su ghiaccio che si è tenuto nelle città di Bratislava e Košice.

Il capo analista di UniCredit Lubomir Korsnak non giudica positivamente l’introduzione dei voucher turistici, malgrado sembrino avere un effetto diretto sul numero dei pernottamenti e siano in uso da tempo anche in diversi altri paesi europei (tra cui Ungheria e Polonia). Secondo UniCredit, gli hotel slovacchi avrebbero più bisogno di visitatori stranieri piuttosto che di clienti domestici. In Slovacchia la quota di clienti slovacchi nelle strutture ricettive è di quasi due terzi del totale, una porzione abbastanza stabile nell’ultimo decennio, mentre nei paesi UE in media la percentuale di clienti nazionali è di poco più della metà, come nella vicina Repubblica ceca (52%).

(Red)

Foto Jozef Kotulič cc by

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.