Bratislava, Praga, Budapest: dove si guadagna di più?

I risultati di una recente analisi comparativa condotta dai siti Platy.sk e Paylab.com mostrano che Praga offre lo stipendio medio più alto in Europa centrale, seguito da Bratislava e Budapest. Lo studio ha confrontato le tre capitali esaminando inoltre il divario salariale tra la capitale e la seconda città di ognuno dei tre paesi: Košice in Slovacchia, Brno nella Repubblica Ceca e Debrecen in Ungheria.

Secondo i dati pubblicati sul sito web Profesia.sk, il salario lordo medio a Praga è 1,684.03 euro, a Bratislava è 1,619.14 euro mentre a Budapest è 1,503.08 euro.

Il più ampio divario salariale tra la capitale e la seconda città del paese è quello registrato in Ungheria: i lavoratori a Debrecen guadagnano 1.098,11 euro, circa 405 euro in meno rispetto a quelli di Budapest. Il divario più piccolo, 221 euro, è stato osservato nella Repubblica Ceca: lo stipendio medio a Brno, la seconda città più grande del paese, è di 1.463,45 euro.

La Slovacchia occupa una posizione intermedia, con un divario salariale di circa 339 euro tra Bratislava e Košice, dove si guadagna in media 1.280,66 euro. Ad esempio, le persone in possesso di un diploma universitario ricevono uno stipendio di 1.547,89 euro a Bratislava, ma solo 1,119,58 euro a Košice. L’analisi conferma inoltre che la capitale offre uno stipendio medio più alto indipendentemente dal tipo di lavoro.

(Fonte Buenos días Eslovaquia)

Foto pixabay CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.