Slovacchi investono a Cuba in una fabbrica di dolciumi

Nella città cubana di Caibarien, una cinquantina di chilometri da Santa Clara dove si trova il mausoleo di Che Guevara, sono iniziati i lavori di costruzione e di montaggio delle attrezzature tecnologiche per una fabbrica di dolciumi all’interno dell’area che Caibarién Confitera. Esperti slovacchi e cubani stanno supervisionando i lavori, che sono parte di un accordo tra Cuba e la Slovacchia. L’impianto prevede un investimento di 40,9 milioni di dollari da parte dell’imprenditore slovacco Pavol Kozik, presidente della società di investimento Proxenta, e della Cuban Food Corporation S.A. (Coralsa). La joint venture, che dovrebbe iniziare la produzione entro il quarto trimestre del 2020, aumenterà la produzione di dolci per il mercato cubano e per l’esportazione e sarà l’industria più moderna del paese nel suo settore.

(Red)

Foto jon crel CC BY ND

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.