Onori a fine carriera all’ex ambasciatrice in Italia Mária Krasnohorská

Il ministro degli Affari esteri ed Europei Miroslav Lajčák ha conferito alcuni giorni fa all’ambasciatore Maria Krasnohorská una targa d’oro in occasione del suo pensionamento per il suo impegno straordinario, l’importante contributo personale e i suoi meriti nel dare forma a un servizio diplomatico moderno.

Mária Krasnohorská è un diplomatico di lunga carriera. Nei ventotto anni di servizio attivo è stata ambasciatrice della Repubblica Slovacca presso le Nazioni Unite a Ginevra, in Francia e in Italia, e ha prestato servizio in diverse posizioni di alto livello nel settore estero, più recentemente come Segretario generale della Commissione slovacca per l’UNESCO. Mária Krasnohorská è inoltre Grand Officier de l’Ordre National du Mérite, onorificenza assegnata dal presidente francese ai cittadini stranieri per risultati eccezionali.

Krasnohorská è stata Ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Slovacchia a Roma dal marzo 2011 al settembre 2015, quando è stata sostituita dall’attuale ambasciatore Ján Šoth.

(Red)

Foto MZV

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.