Ministero delle Finanze: togliamo la patente agli evasori fiscali

Il ministero delle Finanze slovacco, che da poche settimane ha un nuovo titolare, ha presentato un progetto di modifica della legislazione sulla normativa fiscale in base alla quale chi non ha pagato le imposte sul reddito potrebbe perdere la patente di guida fino al completo pagamento del dovuto. Il ministero sottolinea nel testo che la misura deve essere principalmente di natura preventiva. Oggi l’Amministrazione fiscale recupera il debito fiscale impagato togliendolo dal salario del contribuente, e nei casi più gravi procede alla confisca delle proprietà.

Ma secondo la Camera slovacca dei consulenti fiscali un tale provvedimento potrebbe anche peggiorare le cose, specialmente se la professione del contribuente è legata a una patente di guida e dunque la sua perdita comporterebbe per lui anche una perdita di reddito, rendendo improbabile la sua capacità di estinzione del debito fiscale.

(Red)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.