La “Razza umana”: a Praga gli scatti di Oliviero Toscani

Nella centralissima piazza di Ovocný trh di Praga dal 3 giugno sono allestiti 20 totem su cui sono esposte 75 fotografie formato 200×300 cm del maestro Oliviero Toscani focalizzate sul tema “Razza umana”. L’evento si tiene in occasione delle celebrazioni per il centenario dell’apertura della rappresentanza italiana a Praga e dell’avvio delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi. In programma sino al 29 giugno, la mostra a cielo aperto è organizzata dall’Ambasciata d’Italia e dall’Istituto Italiano di Cultura a Praga, in collaborazione con l’agenzia Butterfly di Hradec Králové.

“Razza umana”, come spiega lo stesso Oliviero Toscani, «è uno studio socio-politico, culturale e antropologico. Fotografiamo la morfologia degli esseri umani, per vedere come siamo fatti, che faccia abbiamo, per capire le differenze. Prendiamo impronte somatiche e catturiamo i volti dell’umanità».

Uverejnil používateľ Kosma Damian Vozniak Utorok 11. júna 2019

Il progetto prevede una foto e un’intervista, con cui si entra a far parte di un importante documento che descrive l’Italia, l’Europa e i Paesi del mondo. Oliviero Toscani e il suo team visitano le città, i paesi, le piazze e ad ogni tappa allestiscono veri e propri studi fotografici. Un progetto per scoprire le diverse morfologie, per rappresentare le espressioni, le caratteristiche fisiche, somatiche, sociali e culturali dell’umanità. Le fotografie e i video sono poi inseriti in un archivio multimediale e in una rassegna “neverending” di esposizioni e pubblicazioni.

(aise)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.