La Sardegna ospite a Poprad del festival VIVA ITALIA 2019

Arte, musica, cultura, gusto, tradizioni. Dal bianco delle spiagge di Gallura al verde dei Monti Tatra. Sarà la Sardegna la protagonista della rassegna Viva Italia, in programma dal 12 al 15 giugno a Poprad, regione di Prešov. Una importante vetrina in Slovacchia per mettere in mostra tutte le migliori eccellenze dell’isola. Un evento, giunto quest’anno alla sua VII edizione, promosso da Fabio Bortolini dell’associazione Pre Mesto di Poprad, con la partecipazione di numerose istituzioni, sia slovacche sia italiane, tra cui l’Ambasciata d’Italia a Bratislava e la Camera di Commercio Italo – Slovacca.

Coinvolte ben 42 realtà produttive sarde, coordinate dai Comuni di Oristano, Monti, Nuoro e Cagliari, con l’obiettivo di creare sistema, promuovere e valorizzare la Sardegna, favorendo l’avvio di scambi economici e culturali. Nei giorni scorsi, a Monti, sull’isola, è stato firmato un accordo di rete per una stabile collaborazione tra tutti i soggetti interessati. Presente anche una delegazione slovacca, guidata dal sindaco di Poprad, Ondrej Kavka, e dall’assessore al Turismo, Ivana Piataková.

In calendario, dal 12 al 15 giugno, diversi appuntamenti, tra cui il mercato italiano, la proiezione di film, le opere d’arte in mostra, diversi concerti. Protagonisti anche gli studenti dell’istituto superiore Don Deodato Meloni di Oristano, con quattordici ragazzi e quattro insegnanti, che saranno presenti a Poprad, supportando l’allestimento degli spazi espositivi e di degustazione, nonché promuovendo eventi di scambio con i coetanei di un istituto alberghiero slovacco, partner dell’iniziativa. Un programma ricco e interessante, consultabile in tutti i suoi dettagli sul sito internet dell’organizzazione: www.vivaitalia.sk. Gli ingredienti giusti per una rassegna di successo sembrano esserci tutti. Le aspettative non mancano e la Sardegna è pronta a fare la sua bella figura.

Francesco Pizzigallo

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.