Volkswagen dovrebbe fabbricare le sue auto elettriche in Slovacchia

Il gruppo Volkswagen avrebbe deciso di produrre i suoi nuovi modelli di auto elettriche in Slovacchia. Lo ha anticipato la scorsa settimana il quotidiano economico tedesco Handelsblatt, spiegando che VW avrebbe scelto come sede di produzione lo stabilimento di Bratislava, dove attualmente sono in costruzione i modelli VW Up (compresa l’elettrica e-Up), Škoda Citigo e Seat Mii, a causa del minor costo del lavoro rispetto alla Germania. Inizialmente il gruppo tedesco aveva intenzione di produrre veicoli elettrici nello stabilimento casalingo di Emden, nella Bassa Sassonia.

La notizia non è stata confermata dalla società, e i dirigenti Volkswagen si sono ben guardati dal rilasciare dichiarazioni in merito. L’impianto di Bratislava sta attualmente pianificando di produrre nuovi modelli per garantire posti di lavoro in futuro, e di recente il presidente del Cda della società slovacca Oliver Grünberg aveva dichiarato che lo stabilimento di Bratislava vuole continuare la produzione di auto elettriche. Ma intanto la fabbrica di Bratislava deve tagliare 3.000 posti di lavoro nei prossimi mesi allo scopo di aumentare drammaticamente la sua produttività.

Le auto elettriche di cui si starebbe parlando saranno commercializzate con i marchi del gruppo, Volkswagen, Seat e Škoda, a partire dal 2022 a prezzi inferiori ai 20.000 euro. La produzione annuale di 200.000 unità pianificate dalla società sostituirà le linee oggi in uso per le city car VW Up, Škoda Citigo e Seat Mii, e utilizzerà una versione ridotta della piattaforma Modular Electric Toolkit (MEB).

Il primo modello della nuova generazione di vetture completamente elettriche di VW, il compatto ID3 a tre o cinque porte, arriverà sul mercato il prossimo anno. Nel 2018 lo stabilimento di Bratislava ha iniziato a produrre la terza generazione del Suv Volkswagen Touareg e il nuovo modello Audi Q8. Oltre a questi modelli, la fabbrica slovacca produce Audi Q7, Porsche Cayenne, Porsche Cayenne Coupé, Seat Mii, Škoda Citigo, Volkswagen up! e la sua versione elettrica e-up!

(Fonte BDE)

Foto volkswagen.sk
Thomas Kohler cc by – cruscotto di e-Up!

 

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.