Trenčín, arrestato esibizionista rumeno. L’aveva fatto anche in Italia

Un esibizionista rumeno di 40 anni è stato fermato ieri dalla polizia a Trenčín e portato in custodia con l’accusa di condotta disordinata. L’uomo aveva mostrato le sue parti intime a due ragazze 17enni vicino alla stazione ferroviaria della città, uscendo all’improvviso da un cespuglio. Una delle due, che è figlia di un poliziotto, ha subito chiamato il padre e una pattuglia della polizia è stata inviata sul posto. Poco dopo, la ragazza ha riconosciuto l’aggressore e gli agenti lo hanno dovuto rincorrere per un breve inseguimento prima di riuscire ad arrestarlo. Un controllo ha poi permesso di risarire a simili reati già commessi in passato dall’uomo anche in Repubblica Ceca e in Italia. Se condannato, rischia fino a tre anni di carcere.

(Red)

Foto CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.