Anche Sme Rodina di Boris Kollár in Europa si allea con Salvini

Anche l’euroscettico e antisistema Sme Rodina (Siamo una famiglia) di Boris Kollár, partito slovacco di opposizione che i sondaggi danno intorno al 10%, ha sottoscritto il manifesto di Milano promosso pochi giorni fa dalla Lega di Matteo Salvini per le imminenti elezioni europee. “Verso l’Europa del Buonsenso”, questo il titolo del documento di Salvini & Co. che Kollár ha firmato sabato, ha già raccolto l’adesione di diversi leader e partiti sovranisti e anti-immigrazione. Tra i soci di Salvini c’è Marine Le Pen e il suo Rassemblement National in Francia, Heinz-Christian Strache con suo FPÖ oggi al governo in Austria, l’SPD di Tomio Okamura in Repubblica Ceca, Geert Wilders del Partito per la libertà olandese, il tedesco Afd – Alternative für Deutschland, formazione negazionista che persino l’ex leader Frauke Petry ha abbandonato perché ormai troppo a destra, o il Partito dei Finlandesi, che proprio ieri ha quasi vinto le elezioni.

Benvenuti agli amici slovacchi di SME RODINA che con il loro leader Boris Kollár aderiscono al manifesto di Milano “Verso l’Europa del Buonsenso!”.

Uverejnil používateľ Lega – Salvini Premier Nedeľa 14. apríla 2019

Alla combriccola si unisce ora anche Sme Rodina. «Grazie a Boris Kollár e a tutti gli amici slovacchi di #SmeRodina, anche loro hanno aderito con entusiasmo al manifesto di Milano “Verso l’Europa del Buonsenso! – Towards a Common Sense Europe!», così ha dato loro il benvenuto il lider maximo di una Lega sempre più forte e verticistica.

Kollár su Facebook posta un video del momento della firma, da solo alla sua scrivania, e spiega che «Abbiamo deciso di essere parte dell’iniziativa “Verso l’Europa del Buonsenso – Meeting common sense in Europe”. Vediamo in questo passo una garanzia di successo nella riforma dell’Unione europea, riunendo i partiti politici che condividono gli stessi valori e l’intenzione di influenzare ulteriormente gli sviluppi europei».

Pridajme sa k iniciatíve ktorú založil Matteo Salvini, minister vnútra Talianska a predseda strany Lega

Uverejnil používateľ Boris Kollár Sobota 13. apríla 2019

(Red)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.