Al campus di Forlì domani la presentazione del volume ‘Dubček’

Sarà presentato a Forlì domani giovedì 7 marzo il libro “Dubček” sullo statista slovacco Alexander Dubček di diversi autori, tra i quali Peter Weiss, ambasciatore slovacco in Repubblica Ceca e Slavomír Michálek, direttore dell’Istituto storico dell’Accademia Slovacca delle Scienze (SAV). Saranno Weiss e Michálek a presentare l’opera in una open lecture alla Scuola di Scienze Politiche dell’Università di Bologna, Campus di Forlì. Seguirà un omaggio al protagonista della “Primavera cecoslovacca” con la deposizione di una corona davanti al busto di Dubček presente nel Padiglione Gaddi dell’ateneo.

Alexander Dubček fu nel 1968 una delle figure principali della Primavera di Praga e viene associato allo sviluppo riformista della Cecoslovacchia nel periodo da gennaio ad agosto 1968. Nel 1988 l’Università di Bologna gli conferì il titolo doctor honoris causa in Scienze Politiche. Dopo il novembre del 1989 è tornato alla vita politica, diventando presidente dell’Assemblea federale, nonchè presidente dei socialdemocratici slovacchi.

L’evento si svolge nell‘ambito del ciclo con l´Università di Comenio di Bratislava „Breaking point 1968. The Prague and Bratislava Spring in Europe“, ed è organizzato dalla Scuola di Scienze Politiche – Campus di Forlì in collaborazione con Ambasciata slovacca, Istituto slovacco a Roma e Lettorato della lingua e cultura slovacca presso l’Università di Bologna.

_
Dove: Aula 2.2, Scuola di Scienze Politiche del Campus di Forlì
Quando: giovedì 7 marzo 2019 dalle ore 15:00

(Red)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.