Disoccupazione, scende ancora il tasso a dicembre: 5,04%

Il tasso di disoccupazione in Slovacchia si è attestato al 5,04% nel dicembre 2018, un valore in flessione di 0,05 punti percentuali rispetto a novembre, e dello 0,9% su base annua. I dati aggiornati pubblicati dal Centro per il lavoro, gli Affari sociali e la Famiglia (UPSVR) oggi indicano che sono 138.198 le persone iscritte a dicembre presso i locali uffici del lavoro in grado di iniziare subito una nuova occupazione, in calo di 1.329 individui sul mese precedente e di 23.717 in confronto al dicembre 2017.

Sei delle otto regioni slovacche hanno registrato numeri in discesa, e il calo più significativo si è visto nella regione di Bratislava Nel frattempo, nella stessa regione della capitale a dicembre è stato pubblicato il numero più alto di offerte di posti di lavoro, mentre il più basso lo si è osservato nella regione di Banska Bystrica..

Secondo il ministero del Lavoro, la vera sfida per il 2019 sarà la riduzione del tasso di disoccupazione al di sotto del 5%, un livello già considerato da tempo difficilmente superabile in quanto si tratta in buona parte di una disoccupazione fisiologica. Il ministero informa che sono dimuiniti nel dicembre 2019 i numeri dei disoccupati in tutte le categorie ad alto rischio, i giovani di età inferiore ai 29 anni e le persone di età superiore ai 50 anni. In forte calo, del 25%, anche il numero di disoccupati di lunga durata registrati presso gli uffici del lavoro.  La diminuzione dei senza lavoro ha avuto riflessi positivi in una flessione del numero di persone che ricevono sussidi materiali.

(Red)


Foto upsvar.sk

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.