+3,3% a novembre la produzione industriale in Slovacchia

La produzione industriale della Slovacchia è aumentata a novembre 2018 del 3,3% su base annua, dopo un più moderato +1,2% a ottobre. A spingere maggiormente la crescita è stata la produzione manifatturiera (+5,5%), indicano i dati pubblicati dall’Ufficio di Statistica, mentre a frenare ci hanno pensato la produzione delle utilities (elettricità, gas, vapore e condizionamento) in diminuzione del 7,8% e un calo del 15,7% nel settore minerario ed estrattivo.

Su base mensile, tolti gli effetti stagionali, la produzione industriale di novembre è diminuita dello 0,9% in confronto all’ottobre 2018.

Nel periodo tra gennaio e novembre di quest’anno la produzione industriale è aumentata del 4,7% su base annua, mentre la produzione dell’industria manifatturiera è cresciuta del 6,7%.

Gli analisti economici lamentano che senza l’industria automobilistica e metalmeccanica la produzione di novembre 2018 avrebbe segnato il passo, diminuendo drasticamente. Così ha detto ad esempio Lubomir Korsnak di UniCredit Bank, citando una delusione degli analisti. Nemmeno l’inizio della produzione nel nuovo impianto Jaguar Land Rover ha potuto rovesciare la situazione, se su base mensile l’Ufficio di Statistica registra una frenata dello 0,9%. Concorde l’analista Katarina Muchova di Slovenska sporitelna: l’automobile ha trainato tutta la produzione industriale del paese a novembre, registrando un aumento del 20,5%.

(Red)

Foto kia.sk

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.