Quasi 14mila fallimenti personali: record in Slovacchia nel 2018

Nel 2018 per un numero record di slovacchi è stato sancito il fallimento personale. Sono stati 13.848 nei dodici mesi dello scorso anno, informa Pravda, di cui 1.415 solo a dicembre. Secondo l’analisi della società CRIF – Slovak Credit Bureau, i dati dai registri creditizi bancari e delle imprese finanziarie non bancarie in Slovacchia mostrano un aumento del 164% di bancarotte personali rispetto al 2017, quando i fallimenti erano stati 5.239.

Gli analisti di CRIF spiegano che la ragione principale di tale evoluzione è una maggiore facilità di fallimento, deliberata con una modifica legislativa in vigore dal secondo semestre 2017, quale modo per liberarsi definitivamente dei propri debiti. Il 2018 è stato il primo anno completo nel quale si sono registrati gli effetti complessivi di questa “liberalizzazione” dell’istituto del fallimento a livello personale. Il forte incremento di decreti di fallimento non è dunque dovuto, dicono gli analisti, a un peggioramento delle condizioni finanziarie personali degli slovacchi, ma all’estensione dei criteri in base ai quali oggi vengono accettate le domande di fallimento.

Il più numeroso gruppo di debitori falliti nel 2018 includeva uomini e donne di età compresa tra i 40 e i 49 anni (il 30,58% del totale), seguiti dai trentenni (26,39%). Solo da poco meno del 5% dei debitori i giudici fallimentari hanno trovato beni e attività nella loro disponibilità con cui pagare almeno una parte dei debiti.

CRIF prevede anche per il 2019 un proseguimento di questo trend, che si lega del resto al pesante indebitamento delle famiglie slovacche e al suo ritmo di crescita, che è il più alto nell’Unione europea. Da tempo la Banca centrale slovascca (SNB) mette in guardia su tale tendenza e ha messo in campo diverse misure per limitare l’accesso a nuovi crediti da parte di clienti privati.

(Red)

Illustr.: B.Slovacchia

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.