Nuovi investimenti e ampliamenti di imprese in Slovacchia

La società slovacca Robotec, specializzata in automazione industriale, ha aperto un centro di ricerca tecnologica nel campo delle applicazioni robotiche, sviluppo di tecnologie e processi produttivi altamente sofisticati. A gennaio, Robotec ha ricevuto incentivi governativi per sviluppare specifiche tecnologie robotiche. Per il 2019 l’azienda prevede in questo settore investimenti supplementari per 1,5 milioni di euro.

A novembre Brose Prievidza, uno dei maggiori datori di lavoro nella regione di Trenčín, ha aperto le sue porte a più di cento studenti delle scuole superiori, nel quadro della Settimana europea delle competenze professionali. Brose è una delle aziende leader nella catena di fornitura automobilistica. Lo stabilimento di Prievidza è entrato ufficialmente in funzione nel 2016 e attualmente conta circa 650 dipendenti. Nel 2017 l’azienda ha iniziato a collaborare all’attuazione del sistema di educazione duale (alternanza scuola-lavoro) con le scuole secondarie professionali (SOŠ) di Prievidza e Handlová. Quest’anno 58 studenti stanno facendo pratica professionale presso la fabbrica Brose, che intende ospitare 30 studenti ogni anno per aiutare a formare i futuri professionisti nella regione di Trenčín.

Il gruppo irlandese Adient investirà 3,5 milioni di euro per espandere la produzione di componenti automobilistici nello stabilimento di Lučenec, uno dei tre impianti di produzione situati in Slovacchia, fondato nel 2005. L’impianto, che ha avviato processi di aggiornamento tecnologico secondo gli standard dell’Industria 4.0, fa parte della catena di fornitura di 21 case automobilistiche in tutto il mondo. Adient, che attualmente impiega più di 900 lavoratori a Lučenec, prevede di creare 105 nuovi posti di lavoro.

Dal 16 al 18 gennaio 2019 l’Agenzia slovacca per gli investimenti e lo sviluppo commerciale SARIO parteciperà all’11a edizione della più grande fiera internazionale dedicata alle tecnologie automobilistiche, AUTOMOTIVE WORLD 2019, che si terrà a Tokyo. La fiera offrirà ai partecipanti l’opportunità di incontrare rappresentanti dell’industria automobilistica di tutto il mondo. Consentirà inoltre la presentazione del contesto imprenditoriale e degli investimenti della Slovacchia, un’economia moderna di successo nel settore automobilistico con un grande potenziale per nuovi investimenti, favorita da un ambiente economico stabile e dall’introduzione delle più avanzate tecnologie robotiche.

(Fonte BDE)

Foto pixabay

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.