Tassa sui dettaglianti, SaS: è incostituzionale. Ministro: i soldi al settore agricolo

Il partito di opposizione Libertà e Solidarietà (SaS) ha annunciato che si rivolgerà alla Corte costituzionale per fermare l’imposta speciale per le catene al dettaglio, che il Parlamento ha approvato giovedì per la seconda volta superando così il veto posto dal presidente Kiska. Secondo SaS, la Costituzione afferma in modo esplicito che la Slovacchia opera sulla base di un’economia di mercato e che lo stato deve proteggere la concorrenza. La nuova legge, tuttavia, viola questi due principi, dice SaS, distruggendo la concorrenza e discriminando gli imprenditori, oltre a danneggiare i consumatori per gli aumenti presagibili sui prezzi dei prodotti alimentari.

Il ministro dell’Agricoltura Gabriela Matečná del Partito nazionale slovacco  (SNS) che ha voluto il provvedimento, rivendica invece il fatto che con questa misura il settore agroalimentare potrà godere di un supplemento di 70-80 milioni di euro solo il prossimo anno per proteggere le proprie aziende e promuovere la propria produzione. Si tratta, ha detto Matečná, della più grande quantità di risorse nella storia della moderna Slovacchia per gli operatori agricoli ed alimentari. Inoltre, la legge contribuirà a recuperare in Slovacchia l’autosufficienza alimentare, ridando competitivitò agli agricoltori slovacchi rispetto a quelli nei paesi limitrofi dell’Unione europea. Con la nuova misura, aumenteranno infatti anche le quantità di cibo slovacco sugli scaffali, ovvero generi alimentari di qualità superiore per i consumatori slovacchi, ha detto il ministro, alludendo ai controlli costanti da parte delle autorità preposte. Tutti i proventi della tassa verranno incanalati verso l’agricoltura, l’industria alimentare, l’educazione e la protezione dei consumatori slovacchi, secondo Matečná.

(Red)

Foto a-barth cc by

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.