In arrivo nel 2019 rincari dei costi energetici per le famiglie slovacche

Le famiglie slovacche pagheranno di più per l’energia dal 1° gennaio 2019. Secondo un annuncio fatto dall’autorità per l’energia URSO, sono in arrivo aumenti dei prezzi, e non di poco conto, per elettricità, gas naturale e calore, seguendo i rincari delle materie prime sui mercati internazionali.

L’energia elettrica per uso domestico subirebbe aumenti in media dell’ordine del 5,66%, lo stesso per il prezzo del gas, mentre il riscaldamento lievita del 4,70%. Il conto per acqua e fognature aumenterà di meno, dell’1,70%. Nei fatti, le bollette domestiche saranno caricate in media di rialzi tra 70 centesimi e 2 euro in più per l’elettricità, intorno ai 90 centesimi per il gas, 1 euro e 85 in più per le forniture di riscaldamento e 30 centesimi per l’acqua.

Nell’ultimo anno i prezzi delle materie prime sono aumentati in modo vertiginoso: di circa un quarto elettricità e gas, e di oltre il 200% le quote di emissione, ha spiegato URSO, dicendo di avere ritoccato i prezzi cercando di salvaguardare famiglie e piccoli imprenditori. Le richieste pervenute ad URSO dai fornitori di energia elettrica indicavano prezzi con aumenti a due cifre.

(Red)

Foto pixabay

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.