In Slovacchia si spendono 864 euro all’anno a testa in cibo e bevande

Secondo una analisi realizzata dalle cooperative agricole Slovenské farmárske družstvo (SFD) su dati dell’Ufficio di Statistica, gli slovacchi spendono ogni anno in cibo e bevande non alcoliche quasi 900 euro in media. La spesa per il 2017, come riporta il sito Webnoviny, risulta essere 864 euro a persona in media, di cui 784 euro in cibo e 80 euro in bevande non alcoliche. Si tratta di circa un quinto di quando gli slovacchi spendono per beni di consumo (3.856 euro all’anno).

Nella spesa alimentare media, la carne fa la parte del leone con 212 euro, seguono latte, formaggio e uova (146 euro) e pane e cereali (141 euro). Per quanto riguarda le bevande, 47 euro l’anno finiscono in acqua minerale, bevande zuccherate e succhi di frutta.

La regione in cui si spende di più per l’alimentare è quella di Trenčín, dove il costo medio annuo arriva a 963 euro. Al contrario, nella regione di Prešov ci si ferma a 723 euro annui a persona. Nella regione di Bratislava per cibo e bevande non alcoliche si spende in media circa 890 euro all’anno, più o meno la media nazionale.

(Red)

Foto pixabay

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.