Distretto Kežmarok, il governo stanzia altri 1,5 milioni

Nel consigio dei ministri che si è svolto ieri a Kežmarok (regione Prešov), il governo ha stanziato un ulteriore contributo di cassa per investimenti del valore di 1 milione e mezzo per il distretto locale, che è stato elencato tra i distretti meno sviluppati della Slovacchia. Di queste risorse, mezzo milione sarà destinato al completamento dello stadio del ghiaccio, il resto sarà utilizzato per ricostruire strade, ponti e strutture culturali nonché l’illuminazione stradale, marciapiedi e sistemi fognari nella zona.

Il piano di sviluppo per il distretto di Kežmarok fino al 2020, approvato dal governo nel febbraio 2016, prevede la creazione di 2.000 nuovi posti di lavoro; al 30 settembre 2018 ne sono stati creati già 2.027, con un tasso di disoccupazione che è sceso dal 23,44% di fine 2015 al 14,81% di settembre 2018. Ancora molto alto, tuttavia, rispetto alla media nazionale che si attesta al 5,38%.

Il piano per Kežmarok consta di azioni in quattro settori prioritari per promuovere lo spirito imprenditoriale e la creazione di posti di lavoro, con un budget di 55,9 milioni di euro nel quadriennio, di cui i fondi strutturali dell’UE per oltre 33,8 milioni.

(Red)

Foto FB/pellegrini.peter

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.