Eurostat, deficit pubblico slovacco più basso del previsto l’anno scorso

Nel 2017 la Slovacchia ha registrato il suo più basso deficit di finanza pubblica mai raggiunto, pari ad appena lo 0,78% del PIL. Lo riferisce il ministero delle Finanze commentando l’ultimo rapporto autunnale di Eurostat. Il risultato, migliore del previsto, è dovuto a una maggiore raccolta di IVA e prelievi nei fondi obbligatori di assicurazione sociale e sanitaria. Le minori spese risultanti dal bilancio dello Stato nell’anno passato si devono invece a un prelievo inferiore al previsto dei fondi UE nel 2017.

Il disavanzo statale si è ridotto di quasi due punti percentuali in quattro anni; nel 2014 era infatti al 2,7% del PIL nazionale. In termini reali, il deficit è passato dai 2.056 milioni di euro del 2014 ai 659 milioni dell’anno scorso, mentre nel quadriennio il Prodotto interno lordo (PIL) è cresciuto da 76.088 a 84.851 milioni.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.