Peter Dvorský riceve dall’Austria una onorificenza di Stato

Il 27 settembre presso il Palais Niederösterreich a Vienna al noto tenore slovacco Peter Dvorský, attualmente direttore dell’Istituto di cultura slovacco a Roma, è stata conferita una importante onorificenza di Stato austriaca per la scienza e la cultura, la Croce d’onore Österreichischen Ehrenkreuz für Wissenschaft und Kultur, titolo onorifico fondato nel 1887 dall’Imperatore Francesco Giuseppe.

Il riconoscimento, assegnato dal presidente della Repubblica d’Austria Alexander van der Bellen, è stato consegnato al maestro Peter Dvorský a nome del presidente dal capo sezione per l’Arte e la Cultura del Governo federale austriaco Jürgen Meindl.

Peter Dvorský, solista di lunga data del Teatro dell’Opera di Vienna, già nominato in Austria “Kammersänger” per i suoi meriti come cantante lirico e “Lieber Augustin” per la popolarità, è ricordato per le sue interpretazioni di Nemorino ne L’Elisir d’amore, Werther nell’omonima opera di Massenet, Cavaradossi nella Tosca di Puccini, nonché in opere di Strauss, Mozart e Verdi, dove ha ricoperto il ruolo di altri grandi personaggi dell’opera.

(Red)

Foto mzv.sk

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.