Sondaggio: Smer primo davanti a SaS e OLaNO

Un sondaggio realizzato tra il 18e il 25 settembre dall’agenzia Focus consegna al partito governativo Smer-SD il primo posto in caso di elezioni parlamentari con il 22,4% delle intenzioni di voto. A distanza lo seguono due movimenti di opposizione: Libertà e Solidarietà (SaS) al 13,5% e OLaNO al 10,3%.

Il Partito popolare Nostra Slovacchia (LSNS), entità di estrema destra, ha il 10% dei voti, il Partito nazionale slovacco (SNS), membro della maggioranza, il 9,2%. Chiudono Sme Rodina con l’8,2%, il Movimento Democratico Cristiano (KDH) al 5,5% e Most-Hid che rimane al 5,1%, subito sopra la soglia di sbarramento, che in Slovacchia è pari ai 5 punti percentuali. Con questi numeri, dice Focus, non avrebbero la maggioranza né il tripartito di coalizione (Smer-SNS-Most), né l’opposizione, se si esclude il partito LSNS che diventerebbe l’ago potenziale della bilancia.

Fuori dal Parlamento, ma in crescita, il nuovo partito Progresivne Slovensko prenderebbe il 4,4%. Appaiati al 3,1% sono il nuovo partito Insieme di Miroslav Beblavy e la formazione etnica ungherese SMK.

(Red)


foto malacky.sk

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.