Ultras dell’hockey di Zvolen sfondano barriera e picchiano fan ungheresi

Un gruppo di ultras sostenitori della squadra di Zvolen di hockey su ghiaccio hanno provocato scontri e picchiato diversi tifosi avversari durante una partita fuori casa nell’arena del ghiaccio di Miskolc, in Ungheria, venerdì scorso. Gli slovacchi, mascherati con le schiarpe tirate sul viso, hanno abbattuto una barriera che divideva le due tifoserie sugli spalti e fatto irruzione nella parte avversaria, dove si trovavano secondo i resoconti anche bambini, ragazzi, donne e anziani, e hanno iniziato a picchiarli. Inutile l’intervento della sicurezza, impreparata a una tale violenza, e per sedare gli animi degli aggressori slovacchi è stato necessario aspettare che intervenisse la polizia. Il settore in cui sono scoppiati gli scontri è stato svuotato e la polizia ha acquisito le riprese video per svolgere le indagini.

Nell’arena si stava giocando la partita del campionato slovacco Tipsport Liga tra DVTK Jegesmedvék Miskolc e HKM Zvolen, che la squadra slovacca ha vinto per 5-0. Il Miskolc è infatti uno dei due club ungheresi che si sono iscritti in questa stagione al più competitivo campionato slovacco.

Tutto è iniziato durante una pausa di gioco. Un testimone oculare, che era allo stadio con la figlia di tre anni, ha parlato di calci in testa e schizzi di sangue dappertutto, e per di più mentre la squadra ospite era sul 4-0, dunque la rabbia degli ultras era totalmente incomprensibile.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Il giorno dopo la dirigenza della squadra slovacca Hokejový Klub mesta Zvolen, in riunione straordinaria, ha emesso una nota ufficiale nella quale ha condannato i disordini, sottolineando che sono stati iniziati da un gruppo che non è il fan club ufficiale della squadra e i cui membri saranno banditi dalle partite casalinghe con effetto immediato. I dirigenti dell’HKM Zvolen hanno anche dichiarato che avrebbero cooperato con la polizia ungherese per identificare e punire i rivoltosi. Dal 2000 lo Zvolen ha spesso stato al top della serie A slovacca di hockey, con due scudetti (2001, 2013) quattro secondi posti e due terzi, vincendo nel 2005 anche la IIHF Continental Cup, torneo per i club europei di hockey.

(Red)

Foto pixabay

 

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.